LETTORI FISSI

Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(Vincent Van Gogh)

venerdì 1 aprile 2016

CAPPELLO LEGGERO PER BEBE'


Quattro spicchi di stoffa rigida, tipo piche, un elastico di recupero  da biancheria,  un fiocco di raso e il gioco è fatto. Un piccolo dono per un bebè che aspetta di vedere la sua prima spiaggia!




Come al solito le cuciture sono fatte a mano, perché  in realtà quando mi vengono le idee non posso aspettare, devo vederle realizzare subito.

5 commenti:

  1. Un amore questo cappellino, se penso che lo hai cucito
    a mano, sei bravissima.

    RispondiElimina
  2. Cara Elisabetta, è molto bello e sarà molto utile quando arriverà il forte sole!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Anita lo indosserà fiera! Bravissima

    RispondiElimina