LETTORI FISSI

Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.
(Vincent Van Gogh)

martedì 24 luglio 2012

TRIONFO DI BOCCIOLI

Come promesso ecco un'idea per riciclare la scatola in legno di un famoso formaggio. Ho creato una base con la pasta al sale e vi ho sagomato sopra tante roselline.  Una volta asciutte le ho dipinte con gli acquarelli e per dare l'effetto porcellana, con una spugna ho tamponato via un po' di colore. Infine ho dato una mano di vernice trasparente e poi ho incollato tutto sulla scatola, con la pistola a caldo.




Era tutta una scusa per mangiare del formaggio ( che fa ingrassare un po', ma che è tanto buono...)

8 commenti:

  1. Sono senza parole... queste rose parlano! Complimenti hai fantasia e manualità infinite. Un abbraccio Cristina

    RispondiElimina
  2. ma che bel lavoro, bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Wow ma che bella!!! Io ho provato una volta a fare la pasta di sale ma mi si è crepata tutta....
    Sere

    RispondiElimina
  4. Wuau bellissima questa scatola.Ottia idea davvero bella.
    Complimenti per le rose !!!!

    RispondiElimina
  5. Ma sei bravissima Elisabetta:)
    I miei complimenti per le roselline..sembrano reali:)
    Anch'io vado pazza x il formaggio:)
    Baci baci,
    Sonia

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte voi che mi seguite così assiduamente.A presto Ely

    RispondiElimina
  7. Che esplosione di boccioli, una meraviglia!

    RispondiElimina
  8. Splendide queste rose. Hai una bella manualità.

    RispondiElimina